L'apporto della geografia tra rivoluzioni e riforme

Location: 
Roma
Date: 
7-10 giugno 2017

La sessione del prossimo Congresso Geografico promossa da Fabio Amato, Elena dell'Agnese e Chiara Giubilaro, avrà come titolo "Media e Geografia". 

La sessione verterà sul ruolo dei media nella costruzione di immaginari geografici e sarà aperta a tutte le proposte sul tema. Per esempio, seguendo le tre sotto-sessioni tematiche:

Nostra patria è il mondo intero: geo-grafie e metafore dello spazio politico nelle canzoni di protesta e contro la guerra (a cura di Elena dell’Agnese)

Migrazioni: un approccio visuale (a cura di Chiara Giubilaro)

Ma l’America è lontana: geografie e geopolitiche della serialità oltre gli States (a cura di Fabio Amato)

Link alla call: 
http://www.congressogeografico.it/sessione/s32/

Form da compilare per inoltrare le proposte di contributo entro il 15 febbraio 2017:
http://www.congressogeografico.it/invio-abstract/